Paura di uccidere persone care

Paura di uccidere persone care

Paura di uccidere persone care. Chi soffre della paura di uccidere persone care è vittima della paura di perdere il controllo di sé, a causa della presenza di ossessioni mentali caratterizzate da immagini e pensieri intrusivi di natura aggressiva. Questi pensieri sono incontrollabili e insinuano il dubbio di poter essere colpiti da un raptus improvviso di follia.


I livelli di ansia, disperazione e angoscia legati alla paura di perdere il controllo di se stessi possono tramutarsi in attacchi di panico o all’instaurarsi di un disturbo ossessivo-compulsivo. In questo caso i rituali (mentali o comportamentali) messi in atto hanno la funzione di placare il livello di ansia.

Tentate soluzioni

Le tentate soluzioni tipiche adottate dalle persone che hanno paura di uccidere persone care sono le seguenti:

  • Tentativo di scacciare il pensiero violento: l’effetto di questo sforzo mentale produce un’amplificazione del pensiero stesso e delle immagini mentali disturbanti connesse;
  • Parlare del problema: nel tentativo di rassicurarsi la persona esplicita il suo disagio. Parlare di questa paura significa renderla reale con il risultato di amplificarla;
  • Controllo: per paura di perdere il controllo la persona monitora costantemente le proprie sensazioni ed emozioni potenzialmente pericolose. Cerca inoltre di sciogliere i suoi dubbi razionalmente;
  • Evitare situazioni o persone oggetto dell’ossessione: la persona comincia a mettere in atto una serie di strategie per proteggersi dalla perdita di controllo (ad esempio evitamento del contatto fisico o di oggetti pericolosi etc.).

Terapia strategica per la paura di uccidere persone care

Nel trattamento di questa particolare ossessione mentale, è necessario comprendere le strategie messe in atto dalla persona nel tentativo di sconfiggere il pensiero intrusivo e la modalità di funzionamento del problema. La persona verrà condotta gradualmente ad uscire da questa trappola, attraverso indicazioni terapeutiche specifiche. Dal momento che le ossessioni mentali possono generare attacchi di panico o rituali mentali o comportamentali, il trattamento ne deve prevedere l’estinzione, oltre al raggiungimento di un funzionamento più armonico con i propri pensieri.

Paura di uccidere persone care

Sconfiggere il pensiero intrusivo

Paura di uccidere persone care

Per approfondimenti:

Paura di farsela addosso

Leggi l'Articolo

Il dubbio ossessivo

Dubbio di essere omosessuale

Leggi l'Articolo
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Sottoscrivi alla nostra newsletter per ricevere una notifica alla pubblicazione di un nuovo articolo di Psicologia Psicoterapia.

Grazie per l'iscrizione!

Pin It on Pinterest

Share This